Scintille di Gioia: 08.08.2016





La settimana che si è appena conclusa è stata piena di avvenimenti.
Un vaccino per Pulcino, un'influenza intestinale per Polpetta, e due giorni chiusi in casa per me ed i bimbi, un po' perché Polpetta aveva bisogno di curarsi, un po' per via dei temporali di venerdì.
I momenti felici, però sono stati molto e davvero emozionanti.

Ecco qui i più belli:

1- siamo tornati a casa per qualche giorno. Dovevamo restare a casa solo 24 ore e poi tornare in montagna, in realtà ci siamo rimasti quattro giorni. Mi mancava la mia casa, mi mancavano le mie cose, mi mancava il mio gatto. Nulla è più bello della propria casa, soprattutto quando è un luogo di amore e, come lo chiamo io, "il mio rifugio felice".

2- Pulcino ha imparato a dare i bacini con lo schiocco.
Se ancora, a volte, si sbaglia e mi oblitera con i suoi otto denti preso dalla foga (ho qualche ematoma qua e là...), ricevere i suoi bellissimi bacini con lo schiocco è meraviglioso. Sorride tutto, anche con gli occhi, fa la bocca a cuoricino ed inizia a dare bacini all'aria a suon di Smack, arrivando poi a tiro della persona interessata e bacia con amore.

3- Infine, ieri, abbiamo passato una bellissima domenica in famiglia, in compagnia della nonna materna, in montagna. Abbiamo camminato in mezzo ai pascoli, abbiamo ammirato le marmotte ed il meraviglioso panorama mozzafiato che donano le montagne. Infine Polpetta ha cavalcato un cavallo ed ha fatto una bellissima passeggiata cavalcando una giumenta color ruggine.



E voi? Avete vissuto Scintille di Gioia?
Se volete partecipare, le regole sono queste:

Come fare?

1- utilizzando l'hastag #scintilledigioia condividete con una foto su Instagram, Facebook, Twitter e/o un post sul blog tre momenti felici vissuti la settimana precedente;
2-nominate il mio blog e date le istruzioni su come partecipare;
3- invitate chi volete a partecipare a questo bellissimo gioco;
4- inviatemi i vostri momenti felici alla mail fiorellinosn@gmail.com mettendo come oggetto "Scintille di Gioia", in modo che io non me ne perda nemmeno uno!

Commenti

  1. Leggere il tuo post mette in pace con il mondo. I bacini con lo schiocco sono il massimo

    RispondiElimina
  2. sai che stavo proprio anche io pensando a casa mia. belle le vacanze, ogni anno studio tutti gli incastri possibili e immaginabili per portar via i bambini il più a lungo possibile, ma... nonostante bellissime cose, bellissimi luoghi, buonissimi cibi, a metà del cammino la mia casa inizia a mancarmi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In fondo è una cosa positiva...
      Se tornare a casa ci mettesse angoscia vorrebbe dire che c'è qualcosa che non va...

      Elimina
  3. Adoro i bacini con lo schiocco!

    RispondiElimina
  4. wow! Tra montagna e bacini, delle scintille di gioia magnifiche!
    Ecco le mie, seppur in ritardo (ma leggendo capirai perchè):
    http://mammavvocato.blogspot.it/2016/08/scintille-di-gioia-09082016.html

    RispondiElimina

Posta un commento